Questa applicazione è stata bloccata dall’amministratore di sistema Come disinstallare …

Gli utenti possono ottenere L’amministratore di sistema ha bloccato questa applicazione messaggio di errore quando si avvia un’applicazione preinstallata in Windows 10. Questo errore si verifica quando un PC è connesso a una rete di dominio e l’amministratore ha utilizzato il AppLocker per implementare una restrizione sulla politica di installazione del software. In questo modo, come amministratore, puoi evitare l’errore e consentire a un utente specifico oa tutti di eseguire un programma.

Il motivo principale di questo problema è un criterio di controllo delle applicazioni progettato dall’amministratore di sistema. Molti amministratori di sistema non consentono agli utenti di installare o eseguire più applicazioni durante l’orario lavorativo. Nella maggior parte dei casi, gli amministratori utilizzano AppLocker per impedire alle persone di aprire le applicazioni di Microsoft Store su tutti i computer. Potresti ricevere l’errore specifico se sei soggetto a tale restrizione e stai tentando di aprire un’app da Microsoft Store.

Tuttavia, molte volte potrebbe essere necessario consentire a un reparto specifico di accedere a tutte le applicazioni a causa di uno scopo lavorativo. In tal caso, è necessario creare una nuova regola per consentire a tutti oa un determinato utente sulla rete di accedere alle applicazioni create da Microsoft. Il sistema dovrebbe disporre di strumenti di amministrazione del server remoto. Inoltre, è necessario creare la regola da un controller di dominio basato su Windows 10/8 o Windows Server 2012.

L’amministratore di sistema ha bloccato questa applicazione

Per riparare questa app è stata arrestata in modo anomalo dall’errore dell’amministratore di sistema, segui questi passaggi:

  1. Apri la politica di sicurezza locale
  2. Crea una nuova regola nella sezione Regole delle app in pacchetto

All’inizio, devi aprire la politica di sicurezza locale sul tuo computer. Per questo, puoi aprire il menu Start e cercarlo. In alternativa, puoi premere Win + R, scrive secpol.msc, e premere il pulsante Invio. Dopo di che vai a Criteri di controllo app> AppLocker> Regole app in pacchetto. È necessario fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Regole dell’app in pacchetto e selezionare Crea nuova regola opzione.

L'amministratore di sistema ha bloccato questa applicazione

Dovrebbe aprire una finestra in cui puoi trovare il file Il prossimo pulsante. Visualizza tutte le informazioni essenziali sulla creazione di una regola nel pannello Criteri di sicurezza locali.

A Autorizzazioni finestra, è necessario selezionare l’azione che si desidera eseguire. Ciò implica che devi scegliere tra Permettere o Negare. Poiché consentirai ad altri di eseguire i programmi installati, devi selezionare Permettere. Quindi ti chiede di selezionare l’utente o il gruppo. Se vuoi consentire a tutti sulla tua rete di eseguire le app di Microsoft Store sui rispettivi computer, dovresti andare con Tutti. Se si intende consentire un reparto specifico (vendite, risorse umane, contabilità, ecc.) O un utente, è necessario fare clic sul pulsante Si prega di selezionare e scegli il nome utente corrispondente.

Dopo aver effettuato tutte le selezioni, fare clic su Il prossimo per visitare il Editor tab. Qui puoi vedere due opzioni principali:

  • Usa un’app in pacchetto installata come riferimento
  • Usa un programma di installazione di app in pacchetto come riferimento

Se desideri selezionare un’applicazione specifica, scegli la prima opzione. È necessario scegliere la seconda opzione se si include un file .appx o un file di installazione dell’applicazione in pacchetto come esempio o riferimento. Per la seconda opzione, è necessario disporre del percorso del file .appx.

A seconda delle preferenze, è necessario fare clic su Seleziona / Sfoglia per confermare il riferimento. Dopo aver scelto l’applicazione o il file di installazione, dovresti vedere alcune altre opzioni sbloccate:

  • Qualsiasi editore: Gli utenti possono eseguire programmi da qualsiasi editore firmato.
  • Editore: Gli utenti possono eseguire applicazioni create da un editore specifico. Cordiali saluti, se l’editore ha cinque applicazioni sul sistema, gli utenti possono eseguirle tutte. Sulla base dello screenshot, è Microsoft Corporation.
  • Nome del pacchetto: Gli utenti possono utilizzare solo un’applicazione specifica che porta il nome del pacchetto specificato. Anche se non accade, se più applicazioni hanno lo stesso nome di pacchetto, gli utenti possono eseguirle tutte.
  • Versione pacchetto: Se non si desidera consentire agli utenti di aggiornare ed eseguire una versione più recente di un’applicazione, è necessario specificare la versione dell’applicazione.

Per selezionare una regola specifica, seleziona la casella Usa valori personalizzati casella di controllo e utilizzare la leva sul lato sinistro per scegliere un’opzione.

Infine, fai clic sul file Il prossimo per visitare il Eccezioni tab. Questa funzione è utile quando si desidera sovrascrivere la regola personalizzata in diverse situazioni. Puoi fare clic su Inserisci pulsante per creare un’eccezione.

Nel caso in cui non desideri creare un’eccezione, fai clic su Il prossimo per inserire un nome e una descrizione per la regola. Ti permetterà di riconoscere la regola in futuro.

Dopo averlo fatto, fai clic su Creare pulsante. Ora dovresti vedere la regola appena creata nella sezione Regole delle app in pacchetto. Nel caso in cui desideri eliminare questa regola, fai clic destro su di essa e seleziona Cancellare. Successivamente, è necessario confermare l’eliminazione.

Questo è tutto! Questo suggerimento dovrebbe aiutarti a correggere l’errore dell’amministratore di sistema che ha causato l’arresto anomalo di questa app in Windows 10.

Lettura correlata: Questa applicazione è stata bloccata a causa della politica aziendale.

L'amministratore di sistema ha bloccato questa applicazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *