Raspberry Pi presenta una “fotocamera di alta qualità” da $ 50 con lenti intercambiabili

Il Raspberry Pi ha rilasciato ieri la sua ultima scheda della fotocamera, la Premium Camera, disponibile per soli $ 50, insieme a una gamma di obiettivi intercambiabili a partire da $ 25.

Per chi non lo sapesse, il Raspberry Pi ha rilasciato la sua prima scheda della fotocamera nel 2013, che è stata costruita attorno al sensore OmniVision OV5647 da 5 megapixel. Questo è stato sostituito dal Camera Module V2 nell’aprile 2016 costruito attorno al sensore Sony IMX219 da 8 megapixel.

La fotocamera di alta qualità rappresenta un enorme miglioramento rispetto al modulo fotocamera IMX219, costituito da un sensore Sony IMX477 da 12,3 megapixel, con una dimensione dell’immagine di 7,9 mm di diagonale e 1,55 micron. Ha un sensore retroilluminato per migliorare la sensibilità.

La fotocamera di alta qualità è compatibile con quasi tutti i modelli Raspberry Pi, dall’originale Raspberry Pi 1 Model B in poi, ad eccezione delle prime schede Pi Zero. Supporta anche obiettivi intercambiabili con attacco C e CS, nonché un anello di regolazione del fuoco posteriore da 12,5 mm a 22,4 mm e un attacco per treppiede da 1/4 “-20.

“Sebbene siano versatili, ci sono limitazioni ai moduli di messa a fuoco fissa di tipo cellulare. I sensori stessi sono relativamente piccoli, il che si traduce in un rapporto segnale / rumore inferiore e in prestazioni inferiori in condizioni di scarsa illuminazione; E, naturalmente, non è possibile sostituire il set di lenti con uno più costoso o con proprietà ottiche diverse. Queste sono le carenze che la fotocamera di fascia alta è progettata per affrontare “, ha affermato Simon Martin, Senior Principal Engineer per la Raspberry Pi Foundation presso il post sul blog di annuncio.

leggere  Due hacker che sono entrati nel programma Hack The Pentagon hanno fatto trapelare informazioni su 30.000 federali

I punti salienti della nuova fotocamera Raspberry Pi sono:

  • Sensore Sony IMX477 da 12,3 megapixel
  • Dimensioni pixel 1,55 micron × 1,55 micron: il doppio dell’area pixel di IMX219
  • Architettura del sensore retroilluminato per una migliore sensibilità
  • Supporto per obiettivi con innesto C e CS disponibili in commercio
  • Anello di regolazione del fuoco posteriore integrato e attacco per treppiede

Oltre alla fotocamera, gli utenti potranno acquistare obiettivi tramite rivenditori autorizzati, a partire da un obiettivo con attacco CS da 6 mm da $ 25 e un obiettivo con attacco C da 16 mm molto luminoso. Prezzo di $ 50.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *