Recensione del browser Cyberfox: browser basato su Firefox per Windows x64 Come salvare …

Cyberfox È uno dei browser più recenti in circolazione che ha fatto un coraggioso tentativo di spodestare Internet Explorer e Chrome. Non parliamo di Firefox, perché Cyberfox utilizza il codice sorgente di Firefox.

AGGIORNAMENTO: Lo sviluppo di Cyberfox è stato interrotto ed è giunto alla fine della sua vita utile. Utilizza invece uno di questi browser alternativi.

Recensione di Cyberfox

Recensione di Cyberfox

Panoramica delle funzionalità di Cyberfox:

  • Possibilità di chiudere tutte le schede con un clic
  • Le stesse funzioni di Firefox
  • Abilita o disabilita la nuova pagina della scheda
  • Disabilita il caricamento automatico delle immagini sul web

Utilizzando Cyberfox

Cyberfox funziona con il codice sorgente di Mozilla, compilato con Visual Studios e utilizza Windows SDK.

Gli utenti ideali per Cyberfox sono le persone con computer a 64 bit. I progettisti affermano che il browser è migliore in una situazione del genere e, secondo i nostri test, è persino migliore di Firefox stesso. Non solo è più veloce, ma utilizza meno RAM, una grande sorpresa dal momento che Cyberfox utilizza il codice sorgente di Firefox e sappiamo tutti quanto Firefox sia passato alla RAM nel corso degli anni.

Una volta installato e avviato il browser per la prima volta, è possibile eseguire la migrazione dei dati da Firefox, Chrome e Internet Explorer a Cyberfox. Funziona bene, quindi gli utenti che desiderano apportare una modifica completa non avranno nulla di cui preoccuparsi.

Quando si tratta del design generale del browser, Cyberfox ha lo stesso aspetto di Firefox in ogni modo, ma ciò che conta di più è sotto il cofano e non tanto nel suo aspetto. Tuttavia, suggeriamo di sostituire il tema perché su alcune pagine web, il tema può causare la non corretta visualizzazione del contenuto.

Ora, le cose non sono tutte rosee quando si tratta di questo browser spettacolare. C’è un bug importante che agli utenti potrebbe non piacere e il team dovrebbe risolverlo il prima possibile.

Non appena Cyberfox è installato e in esecuzione, hai il pieno controllo su Firefox. Se l’utente chiude Cyberfox e prova ad avviare Firefox, sarà evidente che Cyberfox verrà avviato. L’unico modo per riportare Firefox alla normalità è disinstallare completamente Cyberfox. Questo è un grosso problema per coloro che desiderano mantenere e utilizzare entrambi i browser.

Conclusione:

Cyberfox fa quello che si propone di fare, ma non senza qualche singhiozzo qua e là. Utilizza meno RAM e meno risorse della CPU rispetto a Firefox, e questo è splendido. Non aspettarti di usarlo in Windows XP o di usarlo insieme a Firefox, non funzionerà!

Recensione di Cyberfox

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *