Ripara lo sfondo del desktop nero in Windows 7 Installa e attiva Windows 7 ESU …

Molti utenti che eseguono Windows 7 stanno riscontrando un Sfondo del desktop nero dopo aver installato un particolare aggiornamento. Ha generato un panico come Microsoft sta limitando le funzionalità di personalizzazione, ma si rivela essere un bug. Dopo l’installazione KB4534310, lo sfondo del desktop degli utenti potrebbe apparire nero. Il sintomo è solo per coloro che stanno usando Modalità Stretch per lo sfondo. Se non sono stati allungati, non c’è schermo nero.

Sfondo del desktop nero di Windows 7

Sfondo del desktop nero in Windows 7

Microsoft ha riconosciuto questo problemae stanno lavorando a una risoluzione. Ci si dovrebbe aspettare un aggiornamento in una versione successiva, che sarà disponibile per i clienti che eseguono Windows 7 e Windows Server 2008 R2 SP1. Il problema dello schermo nero si è verificato anche prima, ma era per indicare la copia del file Edizione di avvio di Windows 7 non è autentico. Questa volta è diverso.

AGGIORNAMENTO: Microsoft ha rilasciato un aggiornamento KB4539602 per risolvere il problema. Se il tuo PC non lo dispone, scaricalo e installalo dal sito Web del catalogo degli aggiornamenti Microsoft.

Mitigare il problema dello sfondo del desktop nero di Windows 7

Sfondo del desktop nero in Windows 7

  1. Apri le impostazioni di Windows (Win + I)
  2. Vai a Personalizzazione> Sfondo
  3. Imposta la tua immagine personalizzata su un’opzione diversa da Allungare, ad esempio Compilare, Per adattarsi, Piastrella, o Centro.
  4. Inoltre, assicurati di scegliere uno sfondo personalizzato che corrisponda alla risoluzione del tuo desktop.

Ora ecco la delusione. L’aggiornamento KB4534310 è stato rilasciato il 14 gennaio, l’ultima data per il supporto di Windows 7. Pertanto, se utilizzi Windows 7 Starter, Home o Home Basic o Ultimate, potresti essere sfortunato. Solo i consumatori che hanno acquistato la protezione per l’aggiornamento esteso di Windows 7 riceveranno le correzioni future. Non sarai in grado di utilizzare la modalità Stretch e dovrai usare qualsiasi cosa tranne quella. Spero che lo mettano su tutti.

leggere  Come risolvere i problemi Wi-Fi nell'aggiornamento di Windows 10 ottobre 2018

Sono sicuro che molti consumatori ne saranno irrequieti, ma è ora che tutti noi dobbiamo passare a Windows 10 oa qualsiasi altro sistema operativo. Windows 7 non è più sicuro a meno che non ti connetti mai a Internet oa una USB. Tuttavia, se prevedi ancora di rimanere, assicurati di seguire la nostra guida su come proteggere Windows 7 dopo la fine della sua vita utile.

Detto questo, Microsoft consiglia anche di installare due aggiornamenti se lo sei ancora da installare KB4534310. Sono l’aggiornamento dello stack di manutenzione (SSU) per il 12 marzo 2019 (KB4490628) e l’ultimo aggiornamento SHA-2 (KB4474419) rilasciato il 10 settembre 2019. Il programma di aggiornamento che ha causato i problemi è un aggiornamento della sicurezza per Microsoft Scripting Engine, Windows Input and Composition, Windows Storage and File System e Windows Server.

P.S.: Sapevi che puoi comunque eseguire l’aggiornamento a Windows 10 da Windows 7 gratuitamente se disponi di una licenza originale di Windows 7?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *