Seafile: software gratuito di sincronizzazione e condivisione di file self-hosting Cos’è un Gitignore …

Seafile è un software di hosting di file gratuito, multipiattaforma e open source che può essere utilizzato per archiviare file su un server centrale e sincronizzarli con altri PC e dispositivi mobili. Se stai cercando un software di hosting gratuito per Windows 10, probabilmente questo strumento ti piacerà. È uno strumento interessante che consente agli utenti di archiviare file su un server e da lì gli stessi file possono essere sincronizzati con un computer o un dispositivo mobile. C’è anche l’opzione per accedere ai file dal client web Seafile, che è abbastanza utile se stai usando un computer diverso.

Abbiamo scoperto che la funzionalità di Seafile è molto simile a OneDrive, Dropbox e altri servizi cloud. La principale differenza rispetto a Seafile è il fatto che è open source, il che significa che gli utenti possono ospitare i propri server invece di archiviare i propri file su un client cloud tradizionale in cui la privacy è un problema importante in futuro.

Seafile software gratuito per la condivisione e sincronizzazione di file self-hosted

Quello che faremo in un attimo è controllare se Seafile è abbastanza buono per un uso a lungo termine, perché se lo è, potremmo aver trovato il nostro strumento preferito per archiviare i file nel cloud o da soli. server per essere esatti.

Come usare Seafile

Seafile free self-hosted file sync & share software

Dopo aver scaricato e installato il programma, scoprirai che non puoi accedere senza un server. Dovrai aggiungere il tuo indirizzo del server e le informazioni di accesso prima di procedere oltre poiché questo è l’unico modo.

Da lì, puoi utilizzare la piattaforma per archiviare file e condividerli con amici e familiari di tua scelta.

Le mie biblioteche

Una volta che tutto è attivo e funzionante, vedrai una semplice interfaccia utente con i colori bianco e arancione. Inoltre, dovresti incontrarlo Le mie biblioteche opzione perché è lì che vedrai tutti i server che hai registrato.

Se vuoi, puoi crearne di nuovi Biblioteche facendo clic sul file Nuova libreria pulsante in alto. Se hai eliminato una libreria, fai clic sul pulsante che dice Più, quindi seleziona Biblioteche rimosse. È molto facile da usare, più di quanto ci aspettassimo.

Condiviso con me e con i gruppi

Qui è dove vedrai le librerie condivise con te da altri utenti di SeaCloud piattaforma. Ora, in termini di condivisione con i gruppi, sì, è possibile creare gruppi e condividere librerie con chiunque sia con loro.

Immediatamente, puoi vedere qui la possibilità di creare una community incentrata sulla condivisione e, poiché l’impatto sulla privacy qui è minimo, le cose dovrebbero essere molto meglio di OneDrive, Google Drive e Dropbox.

Per creare un gruppo, è sufficiente fare clic su Nuovo gruppo in alto, impostare un nome per il gruppo, premere il tasto Spedire pulsante e vai.

Utensili

Nell’opzione Strumenti, gli utenti hanno accesso a quanto segue:

  • Preferiti
  • Attività
  • Dispositivi collegati
  • Condividi manager

Queste sono solo opzioni di base. Con Preferiti, vedrai tutti i file che hai contrassegnato come preferiti, mentre con Attività, mostra l’ultima volta che un file è stato modificato, aggiunto, eliminato, tra le altre cose.

Nel complesso, Seafile è abbastanza decente, ma non è per tutti. Vedi, se non hai il tuo server, non sarai in grado di sfruttare appieno ciò che questo servizio ha da offrire. Puoi scaricarlo da seafile.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *