Si chiama Xbox, “Series X” è il nome del modello

Microsoft ha recentemente svelato la console Xbox di nuova generazione (Project Scarlett) ai Game Awards 2019 e durante l’evento, la società ci ha fatto intravedere il nuovo design, il controller migliorato e il nome, ma si è scoperto che “Xbox Il nome del La serie X non ha risuonato bene con la comunità Xbox.

Tuttavia, per chiarire la confusione, la società ora spiega che “Xbox Series X” non è il nome effettivo della console, piuttosto il nome della console è semplicemente “Xbox”. Secondo un rapporto di Insider aziendali (attraverso Neowin), la “Serie X” definisce il modello di console come Xbox One, dove la “X” e la “S” rappresentano le varianti della console.

L’utilizzo di questo approccio aggiunge alcune lettere extra, ma consente all’azienda di utilizzare le parole “Xbox” e “X” senza dover mettere insieme troppe “X” per avere un aspetto grammaticale migliore e, forse, cosa più importante, apre la porta a versioni aggiuntive. dalla console.

Ad esempio, sebbene Microsoft non abbia fatto l’annuncio, si vocifera su un’altra variante della console che verrà offerta a un prezzo inferiore, ma sarà modificata per essere meno potente della Serie X e senza drive ottico.

La nuova console dovrebbe arrivare prima della fine del 2020 e sarà un dispositivo con un processore AMD Zen 2 personalizzato con grafica Radeon RDNA capace di 12 teraflop, che è il doppio della potenza dell’attuale Xbox One X.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *