Si dice che Apple stia lavorando su cuffie “AirPod Pro Lite”

Si dice che Apple stia lavorando a una nuova versione di “AirPods Pro Lite” con i suoi partner della catena di fornitura a Taiwan, secondo un rapporto del sito tecnologico taiwanese. DigiTimes (attraverso MacRumors).

Il nome ‘AirPods Pro Lite’ è stato menzionato in un rapporto su Apple che cerca di spostare la produzione di alcuni dei suoi prodotti in linee di assemblaggio a Taiwan piuttosto che in Cina per diversificare geograficamente la catena di fornitura di Apple nel mezzo dell’epidemia di coronavirus. In corso che ha avuto un impatto significativo sulla produzione in Cina .

Apparentemente Apple sta lavorando con partner taiwanesi per sviluppare nuovi prodotti in arrivo, tra cui AirPods Pro Lite.

Secondo fonti del settore, Apple sta valutando di spostare più ordini di assemblaggio per i suoi nuovi modelli, previsto per il lancio nella prima metà del 2020, alle fabbriche di Taiwan, principalmente per diversificare i rischi di produzione associati all’epidemia di coronavirus in corso.

“Apple, che mantiene partnership per la catena di fornitura sia a Taiwan che in Cina, può convincere i suoi partner taiwanesi a gestire una maggiore produzione di dispositivi iPad, Apple Watch, AirPod Pro Lite e iMac di prossima generazione che verranno rilasciati in seguito, poiché l’epidemia ha aumentato il rischi di carenza di forniture di materie prime e interruzioni delle spedizioni derivanti dall’incerta ripresa delle normali operazioni presso i fornitori di componenti e gli stabilimenti di assemblaggio in Cina “, afferma il rapporto.

Come suggerisce il nome, “AirPods Pro Lite” potrebbe essere una versione più leggera e meno ricca di funzionalità di AirPods Pro. Sfortunatamente, DigiTimes non dice in cosa consisterebbe un AirPods Pro Lite, in termini di caratteristiche o prezzo.

Col senno di poi, Apple aveva rilasciato gli AirPods Pro nell’ottobre 2019 e gli AirPods di seconda generazione nel marzo 2019. Con AirPods Pro e la versione con custodia di ricarica wireless degli AirPods di seconda generazione a soli $ 50 a parte, non è chiaro perché Apple avrebbe fatto una versione Lite. delle tue cuffie a un prezzo inferiore.

DigiTimes ha un track record misto quando si tratta di voci su Apple, quindi suggeriamo di prendere queste informazioni con le pinze e di aspettare ufficialmente che Apple faccia un annuncio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *