Si dice che Microsoft stia costruendo un browser basato su Chromium per sostituire EdgeHTML

Microsoft sta cercando di sostituire EdgeHTML con un browser basato su Chromium

Microsoft ha rilasciato il browser Web integrato “Edge” per sostituire il tanto diffamato “Internet Explorer” come browser predefinito in Windows 10.

Tuttavia, Microsoft Edge non è stato in grado di vedere il successo o guadagnare popolarità dal suo debutto nel 2015.

Di conseguenza, si dice che Microsoft stia lavorando per sostituire EdgeHTML, il motore di rendering su cui si basa Edge, con un nuovo browser Web basato su Chromium per Windows 10, secondo un nuovo rapporto di Windows Central.

Il nuovo browser web sarà costruito utilizzando Chromium, un motore di rendering, reso popolare dal suo rivale, Google Chrome.

Si dice che il progetto abbia il nome in codice Anaheim ed è probabile che appaia nel ciclo di sviluppo 19H1, alla fine sostituendo completamente Edge all’inizio del prossimo anno.

Se le voci sono vere, il nuovo browser Web di Microsoft fornirebbe agli utenti la stessa esperienza che otterrebbero utilizzando Google Chrome. Ironia della sorte, in termini di esperienza, Microsoft Edge è in ritardo rispetto al suo rivale, Chrome, Safari e Firefox.

Microsoft attualmente fornisce Windows 10 con due browser, Internet Explorer ed Edge. Microsoft sostituirà Edge con un nuovo browser o aggiungerà un terzo browser al sistema operativo? Continua a guardare questo spazio perché è una storia in sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *