Sito Web della mailing list di Kali Linux hackerato da hacker libici

Il dominio della mailing list pubblica di Kali Linux (lists.kali.org) è stato hackerato e deturpato oggi da hacker libici con il nome utente “The GreaT TeAm”.

Kali Linux è una distribuzione Linux derivata da Debian progettata per la scientifica digitale e i test di penetrazione, gestita e finanziata da Offensive Security Ltd.

Hacker ha affermato che il sottodominio compromesso è ospitato da una società chiamata Mailman List e che, Mailman List è vulnerabile alla vulnerabilità #heartbleed che hai usato per accedere all’account amministrativo.

Successivamente, il team di Kali Linux ha twittato che il sottodominio compromesso era in effetti inattivo. Era anche un dominio di terze parti con una mailing list di volume 0 e quindi erano meno preoccupati per l’hacking.

Sembra che la nostra mailing list inattiva volume 0 di terze parti sia stata violata. Voce DNS cancellata – si è addormentato di nuovo, problema risolto.
– muti (@kalilinux) 30 aprile 2014

Lo Specchio del Defacement può essere visto qui

All’inizio di questa settimana, gli hacker appartenenti a The GreaT TeAm – TGT avevano anche hackerato e deturpato il sito web ufficiale del Ministero dell’Informazione egiziano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *