Spiegazione della versione ufficiale di Windows 10 Creators Update

Microsoft ha già confermato che Windows 10 Creators Update sarà disponibile l’11 aprile, ma sembra esserci un po ‘di confusione tra gli utenti, in quanto è possibile anche anticiparlo alla release ufficiale.

Se chiedi a Microsoft, la data di rilascio ufficiale per Windows 10 Creators Update è l’11 aprile 2017.

Tuttavia, poiché la nuova versione è già finalizzata, se fai parte del programma Windows Insider, puoi scaricare l’ultima anteprima sull’anello veloce dal 20 marzo, l’anello lento dal 29 marzo o l’anello rilascio di anteprima a partire dal 30 marzo e installerà Windows 10 build 15063, che è la versione ufficiale e finale di Creators Update. (Non è necessario reinstallare il sistema operativo dopo l’11 aprile).

Inoltre, il 29 marzo, Microsoft ha reso disponibili anche i file ISO per la build 15063 tramite l’anello lento, se si preferisce eseguire un aggiornamento sul posto o un’installazione pulita della versione 1703.

Va notato che indipendentemente da come si aggiorna (prima o dopo il rilascio ufficiale), se si esegue Windows 10 build 15063.xx, si esegue la versione finale di Creators Update. Dopo l’11 aprile, Windows 10 continuerà a ricevere futuri aggiornamenti cumulativi. Tuttavia, se il tuo dispositivo è registrato nel programma Insider, devi disattivarlo se non desideri iniziare a ricevere nuove anteprime in futuro, quando inizieranno a essere distribuite le anteprime della prossima versione del sistema operativo.

Nel caso in cui non desideri utilizzare il programma Windows Insider, puoi installare il nuovo aggiornamento utilizzando l’Assistente aggiornamento di Windows 10 a partire dal 5 aprile.

Microsoft renderà disponibile la nuova versione in anticipo per testare l’implementazione e risolvere rapidamente eventuali problemi prima del rilascio ufficiale. Ad esempio, al momento della scrittura, Microsoft ha già rilasciato tre aggiornamenti cumulativi (KB4016250, KB4016251 e KB4016252) per risolvere una serie di bug in Creators Update.

leggere  Windows 10 build 17754 viene rilasciato con nuovi miglioramenti

Ovviamente puoi sempre aspettare fino all’11 aprile per ottenere la nuova versione con Windows Update. L’unica differenza è che otterrai la stessa build 15063 (disponibile prima del rilascio ufficiale), ma otterrai anche tutte le correzioni che Microsoft ha reso disponibili dal termine dell’aggiornamento dei creatori.

Tuttavia, anche con gli aggiornamenti cumulativi dell’ultimo minuto, per i primi giorni alcuni utenti potrebbero ancora riscontrare bug e altri problemi.

Microsoft prevede di rilasciare Windows 10 Creators Update l’11 aprile, ma non tutti i dispositivi lo riceveranno lo stesso giorno. Invece, solo PC, laptop e tablet noti per funzionare con l’aggiornamento lo riceveranno per primi. L’aggiornamento continuerà quindi a essere testato e una volta che avrà dimostrato di funzionare correttamente, verrà distribuito su altri dispositivi.

Ciò significa che se il tuo dispositivo non vede il Creators Update, probabilmente il tuo dispositivo non è pronto. Tuttavia, puoi forzare l’aggiornamento utilizzando lo strumento di creazione multimediale o l’aggiornamento guidato di Windows 10.

L’aggiornamento verrà scaricato e installato automaticamente sul tuo dispositivo, ma se vuoi evitare problemi durante il rilascio iniziale, puoi aspettare un po ‘più a lungo posticipando il Creators Update con questa guida.

Puoi anche utilizzare le seguenti risorse:

  • Tracker della cronologia delle versioni di Windows 10
  • I creatori di Windows 10 aggiornano le nuove funzionalità

Pubblicato originariamente il 4 aprile, aggiornato l’11 aprile.

leggere  Windows è più sicuro, Mac OS X e iOS prendono il comando come i più ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *