TikTok è stato sorpreso a spiare gli utenti di iPhone, esposti dalla funzione sulla privacy di iOS 14

TikTok smetterà di spiare gli appunti degli utenti iPhone dopo essere stato esposto dalla funzione di privacy di iOS 14

La popolarissima app di condivisione video TikTok ha dichiarato giovedì che impedirà alla sua app di copiare costantemente i dati dagli appunti degli utenti iOS dopo che è stata esposta da una nuova funzionalità nella versione beta di iOS 14.

Per chi non lo sapesse, Apple ha introdotto una nuova funzionalità per la privacy in iOS 14 beta che invia una notifica ogni volta che un’app di terze parti accede agli appunti, a un archivio di testo temporaneo e ad altre risorse copiate. Questa funzione serve principalmente ad aiutare gli utenti a capire come le applicazioni interagiscono con i loro dati e ad assicurare che non siano stati raccolti dati critici.

Il problema degli appunti è stato scoperto dal fondatore di Emojipedia Jeremy Burge, che mercoledì ha pubblicato un video su Twitter per mostrare come TikTok stava leggendo e persino “incollando” il testo che stava scrivendo su Instagram. TikTok sembra catturare il contenuto degli appunti degli utenti iPhone ogni 1-3 sequenze di tasti in base agli avvisi che continuano a ricevere.

“[T]ikTok acquisisce il contenuto dei miei appunti ogni 1-3 battute. iOS 14 ti regala la nuova notifica di incolla, “Burge twittato, insieme a un video che mostra il comportamento indiscreto dell’app.

Ok, TikTok acquisisce il contenuto dei miei appunti ogni 1-3 battute. iOS 14 ti regala la nuova notifica di incolla pic.twitter.com/OSXP43t5SZ

– Jeremy Burge (@jeremyburge) 24 giugno 2020

In una dichiarazione a il telegrafo, un portavoce di TikTok afferma che l’app stava accedendo agli appunti per identificare comportamento ripetitivo, spam e non raccolgono dati dell’utente. La società ha affermato di aver aggiornato la sua app per rimuovere questa funzionalità dalla versione iOS. Il versione aggiornata di TikTok è ora disponibile su App Store.

leggere  I modder hackerano il controller N64 per funzionare con Xbox One

TikTok non ha chiarito se intende rimuovere la funzione dalla sua app Android o se i dati degli appunti siano mai stati archiviati o spostati dai dispositivi degli utenti.

Dopo la versione beta di? iOS 14? Il 22 giugno, gli utenti hanno visto le notifiche durante l’utilizzo di una serie di app popolari.

“Per TikTok, questo è stato attivato da una funzione progettata per identificare comportamenti di spam ripetitivi. Abbiamo già inviato una versione aggiornata dell’app all’App Store rimuovendo la funzione anti-spam per eliminare qualsiasi potenziale confusione”, ha detto un portavoce di TikTok a The Telegraph.

“TikTok si impegna a proteggere la privacy degli utenti e ad essere trasparente su come funziona la nostra app.”

Secondo The Telegraph, il problema degli appunti è stato scoperto per la prima volta dagli sviluppatori iOS Talal Haj Bakry e Tommy Mysk all’inizio di marzo. Hanno notato che varie app, tra cui TikTok, potrebbero accedere agli appunti senza il permesso degli utenti.

All’epoca, TikTok aveva promesso di impedire alla sua app di leggere gli appunti degli utenti “entro poche settimane”. Tuttavia, non è stato fino al rilascio della prima versione beta di iOS 14 di Apple che si è scoperto che il meccanismo era ancora attivo.

TikTok è solo una delle poche app che legge i dati dagli appunti, secondo il rapporto del Telegraph. Anche altre app iOS come AccuWeather, Overstock, AliExpress, Call of Duty Mobile, Patreon e Google News accedono silenziosamente e costantemente agli appunti su iOS ogni volta che sono aperti sullo schermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *