Trasferisci file da dispositivi Android a iOS o viceversa senza iTunes

L’intero ecosistema Apple è costituito da sistemi operativi closed source come iOS, iPadOS, WatchOS e, anche se macOS è costruito su una base open source, ha un’enorme API closed source.

A causa della natura chiusa dell’ecosistema Apple, diventa piuttosto difficile per gli utenti di smartphone Android collegare i propri smartphone con laptop e desktop macOS. Fortunatamente, ci sono molti programmi e servizi come Airdroid, Samsung Smart Switch, Dropbox e molti altri che possono aiutarti a trasferire facilmente i dati da Android a macOS.

Tuttavia, la maggior parte di questi servizi presenta alcune limitazioni e talvolta sono disponibili esclusivamente per un particolare marchio di smartphone. Mentre cerchi il miglior programma esistente che puoi senza sforzo collega Android al Mac troviamo dr.fone – Phone Manager.

Una volta che il tuo smartphone Android è collegato a un Mac, puoi trasferire senza problemi i dati da Android a Mac. A differenza di altre utilità come Samsung Smart Switch e LG Bridge, Dr.fone – Phone Manager può essere utilizzato su qualsiasi smartphone Android. In effetti, supporta anche Trasferimento file Samsung per Mac.

In questo articolo, abbiamo condiviso una recensione dettagliata di dr.fone – Phone Manager e spiegato come questo programma supera altre app simili sotto più aspetti.

Cos’è Dr.Fone – Phone Manager?

Dr.fone è un software per PC sviluppato da Wondershare. Questo software ricco di funzionalità è dedicato a tutti gli utenti di smartphone Android e iOS. Con dr.fone puoi ripristinare, trasferire, eseguire il backup, cancellare i dati sui tuoi dispositivi, nonché rimuovere la schermata di blocco e il root dei dispositivi Android.

Il programma esaminato in questo articolo è Dr.fone – Phone Manager. Come accennato in precedenza, questo strumento è ottimo per collegare i dispositivi Android al Mac.

Dr.fone – Phone Manager: le migliori caratteristiche

In questa sezione, abbiamo discusso alcune delle caratteristiche notevoli di dr.fone – Phone Manager che ti aiutano a distinguerti dalla massa.

1. Connettività sicura e veloce

Dr.fone – Phone Manager si basa su USB per connettere il tuo dispositivo Android o iOS a un computer macOS o Windows. Poiché la connessione è cablata, è sicura ed estremamente veloce.

Inoltre, non devi sprecare i tuoi dati WiFi o mobili per utilizzare Dr.fone – Phone Manager. La configurazione iniziale per la prima volta potrebbe richiedere alcuni minuti, ma poi il programma riconosce il tuo dispositivo Android. Infine, non è necessario acquistare un cavo USB dedicato, poiché tutti gli smartphone ne hanno uno.

leggere  Le 5 migliori cuffie USB di tipo C per il 2020

In poche parole, la possibilità di collegare uno smartphone Android a un PC macOS utilizzando un cavo USB è di gran lunga migliore rispetto al collegamento dei suddetti dispositivi tramite WiFi.

2. Interfaccia utente pulita

Il prossimo grande punto culminante di dr.fone – Phone Manager è la sua interfaccia utente semplice e ben sviluppata. Non dovrai affrontare alcun problema basato sull’interfaccia utente quando utilizzi questo software ed è facile da navigare. Dr.fone – Phone Manager ha sezioni dedicate per diversi tipi di file come musica, video, foto e applicazioni.

Dr.fone offre anche guide di facile comprensione per impostare il programma per la prima volta. Questo utile programma è completamente compatibile con Android 2.2 e versioni successive.

Dr.fone afferma che Phone Manager è compatibile con più di 3000 dispositivi Android prodotti da Samsung Google, LG, Motorola, Sony, HTC e molti altri.

3. Supporta la maggior parte dei formati multimediali tradizionali

Come avrai già intuito, Dr.fone – Phone Manager supporta la maggior parte dei formati multimediali tradizionali. Puoi trasferire foto, video e file musicali senza sforzo con questo strumento di trasferimento file.

Oltre ai file multimediali, Dr.fone – Phone Manager consente agli utenti anche di trasferire e gestire contatti, messaggi, applicazioni e molto altro. Inoltre, questo strumento può essere utilizzato per esplorare e gestire i dati multimediali sul tuo telefono Android.

In base alle tue preferenze, puoi esportare, aggiungere ed eliminare i dati multimediali in batch utilizzando il tuo sistema Mac.

Dr.fone -Phone Manager può accedere al tuo dispositivo Android in modalità Disco e anche eseguire il backup di directory e app su Mac. Infine, puoi installare in batch, disinstallare app sul tuo telefono Android e rimuovere app / bloatware preinstallati utilizzando il tuo computer macOS.

4. Nessun limite al trasferimento dei dati

In generale, la maggior parte degli utenti preferisce i servizi di archiviazione cloud per il trasferimento di file online. Tuttavia, servizi come Google Drive e Dropbox limitano la quantità che può essere caricata gratuitamente.

leggere  Una guida completa alla scelta del test del software come carriera

Fortunatamente, Dr.fone – Phone Manager non impone alcun limite alla quantità di dati che puoi trasferire dal tuo dispositivo Android al tuo computer macOS. Finché rimane spazio sul disco rigido del dispositivo, puoi continuare a trasferire i dati.

5. 100% senza pubblicità

A differenza di altri strumenti di trasferimento file come AirDroid, Dr.fone – Phone Manager è privo di pubblicità al 100%. Infatti, Dr.fone non pubblicizza nemmeno i suoi altri servizi nella schermata principale di Phone Manager.

L’esperienza utente

Durante il test di Dr.fone – Phone Manager, abbiamo collegato uno smartphone Samsung a un PC Windows 10. Non appena il dispositivo è stato connesso, Phone Manager ha iniziato a visualizzare le istruzioni sullo schermo.

Queste semplici istruzioni sullo schermo erano facili da seguire e il programma ha persino rilevato che il dispositivo connesso è uno smartphone Samsung.

In pochi secondi, il processo di configurazione iniziale è stato completato e siamo stati in grado di esplorare e trasferire i file. Puoi utilizzare questo strumento per trasferire le immagini da Samsung a Mac.

Come trasferire dati da Android a Mac utilizzando Dr.Fone – Phone Manager?

Puoi seguire questi tre semplici passaggi per connetterti e trasferire dati da Android a Mac.

  1. Installa dr.fone – Software Phone Manager sul tuo computer MacBook / Mac e avvialo. Ora collega il telefono Android al Mac e lascia che il computer lo rilevi.

2. Puoi vedere il tuo telefono Android nell’interfaccia Dr.Fone. Fare clic sulla scheda desiderata nella barra dei menu; si desidera trasferire i dati al PC. Qui abbiamo selezionato “foto” come esempio. Quindi, per prima cosa, fai clic sulla scheda “Foto”.

3. Verrà visualizzato un elenco di cartelle nel riquadro di sinistra. Fare clic su uno di essi per visualizzare il contenuto. Ora scegli le foto che desideri dalla cartella e quindi il pulsante “Esporta su PC” dall’alto (appena sotto le schede principali).

Dr.Fone – Phone Manager: prezzi

Dr.Fone – Phone Manager per Android viene venduto a un prezzo ragionevole di $ 29,95. Puoi persino acquistare la versione iOS di Phone Manager per un prezzo di $ 39,95.

I lettori di Techworm possono utilizzare il codice esclusivo fornito di seguito al momento del pagamento per ottenere uno sconto del 20% fino al 10 agosto 2020.

leggere  Gli iPhone Apple del prossimo anno includeranno batterie più potenti, afferma KGI

Codice: SENTW001

CONCLUSIONE

Quindi questa è stata una recensione dettagliata di Dr.Fone Phone Manager. Consigliamo ai nostri lettori di fare riferimento a questo software per collegare facilmente i loro dispositivi Android a macOS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *