Versioni dell’aggiornamento di Windows 10 KB4493437 (build 17134.753)

Al di fuori della sua pianificazione regolare, Microsoft sta distribuendo l’aggiornamento KB4493437 per Windows 10 versione 1803, aggiornamento di aprile 2018, per risolvere una serie di problemi.

KB4493437 Aggiorna il numero di versione alla build 17134.753 e, secondo la società, risolve i problemi delle app di Office, data e ora, BitLocker, VPN, Desktop remoto e altro.

Insieme all’aggiornamento di qualità per la versione 1803 (tramite Neowin), Microsoft sta anche spingendo gli aggiornamenti delle versioni precedenti, incluso per Windows 10 versione 1709, 1793, 1607 e 1507 per risolvere problemi simili.

Aggiornamento di Windows 10 KB4493437 per la versione 1803

Microsoft ha annunciato KB4493437 in Sito di supporto di Windowsed è denominato “25 aprile 2019 – KB4493437 (build del sistema operativo 17134.753)”. Se stai già eseguendo l’aggiornamento di Windows 10 di aprile 2018 sul tuo dispositivo, questo aggiornamento risolverà questi problemi:

  • Consente all’account amministratore integrato di eseguire l’installazione di Microsoft Office dopo aver scaricato il programma di installazione in Microsoft Edge.
  • Risolve un problema che potrebbe causare la perdita di Preferiti o Elenco di lettura in Microsoft Edge dopo l’aggiornamento del sistema operativo.
  • Risolve un problema che disabilita la nuova funzionalità Contenitore applicazioni per Microsoft Office.
  • Risolve un problema a causa del quale Internet Explorer blocca il download di una risorsa secondaria quando viene caricata tramite il protocollo HTTP su una pagina ospitata sul protocollo HTTPS.
  • Risolve un problema che potrebbe impedire agli schemi URI personalizzati per i gestori di protocollo dell’applicazione di avviare l’applicazione corrispondente per Intranet locale e siti attendibili in Internet Explorer.
  • Risolve un problema che impedisce l’avvio di alcune applicazioni quando si configura il reindirizzamento delle cartelle per la cartella Roaming AppData a un percorso di rete.
  • Risolve un problema a causa del quale la rimozione dell’applicazione desktop di Microsoft Office smette di rispondere e blocca l’installazione di una versione più recente dell’applicazione.
  • Risolto un problema che causava la visualizzazione errata del giorno della settimana nel riquadro a comparsa Orologio e calendario a una data del mese della Nuova era giapponese.
  • Aggiungi caratteri alternativi per i nuovi caratteri dell’era giapponese.
  • Abilita la funzionalità Text-To-Speech (TTS) per supportare nuovi caratteri dell’era giapponese.
  • Risolve un problema che causa l’errore “0x3B_c0000005_win32kfull! VSetPointer” quando il driver in modalità kernel, win32kfull.sys, accede a una posizione di memoria non valida.
  • Risolve un problema che può causare la mancata risposta dell’interfaccia utente per diversi secondi durante lo scorrimento tra le finestre con molte finestre figlie.
  • Risolve un problema che può causare l’interruzione del funzionamento di un touchscreen dopo il riavvio.
  • Consente ai dispositivi esistenti gestiti da Configuration Manager di registrarsi in Microsoft Intune tramite la co-gestione senza l’interazione dell’utente. Non richiede l’accesso di un utente attivo e non sono presenti richieste di autenticazione a più fattori (MFA). Questo aggiornamento consente inoltre alla registrazione MDM (Mobile Device Joint Management) di usare le credenziali del dispositivo ricevute quando il dispositivo è abilitato per partecipare ad Azure Active Directory (AADJ) ibrido.
  • Risolve un problema che impedisce a BitLocker di crittografare un’unità rimovibile quando non è presente la connettività per archiviare la chiave di ripristino in Active Directory o Azure Active Directory.
  • Risolve una graduale perdita di memoria in LSASS.exe sui sistemi in cui la cache di accesso è abilitata. Questo problema riguarda principalmente i server che elaborano molte richieste di accesso interattivo, come i server Web.
  • Risolve un problema che potrebbe consentire a un utente di continuare ad accedere a un account utilizzando una smart card dopo che l’account è stato disabilitato.
  • Risolve un problema che impedisce l’accesso alle risorse aziendali quando si utilizza Kerberos con le credenziali di Windows Hello for Business (WHfB). Ciò fa sì che gli utenti ricevano più richieste per fornire le proprie credenziali.
  • Risolve un problema che rallenta le prestazioni del server o che il server smette di rispondere a causa di numerose regole del firewall di Windows.
  • Risolve un problema con le route di esclusione VPN sempre attive che funzionano solo per le esclusioni di collegamenti locali.
  • Risolve i problemi di errore di avvio che si verificano quando si riavvia alcune macchine virtuali dell’infrastruttura iperconvergente (HCI).
  • Risolve un problema a causa del quale un utente del profilo di roaming perde le impostazioni del menu Start personalizzato dopo l’aggiornamento del sistema operativo (OS). Dopo aver installato questo aggiornamento, gli amministratori devono abilitare l’impostazione del registro UseProfilePathMinorExtensionVersion descritta in KB4493782 per i profili utente mobili (RUP). Questa chiave consente di creare un nuovo RUP per un sistema operativo aggiornato e impedisce la perdita di un menu di avvio personalizzato. Il RUP deve essere archiviato localmente ed è necessario riavviare il dispositivo per abilitare la funzione.
  • Risolve un problema che causa il fallimento delle richieste di connessione ai server RDSH (Remote Desktop Session Host) nella distribuzione. Questo problema si verifica a causa di un deadlock nel broker di connessione.
  • Migliora i risultati durante il provisioning di stampanti in ambienti educativi che includono stampanti multifunzione.
  • Risolve un problema che impedisce l’accesso alle condivisioni Server Message Block (SMB) su o da schede di interfaccia di rete fisiche o virtuali abilitate per SMB (NIC) configurate con un’interfaccia di rete privata virtuale (VPN).
  • Risolve un problema che impedisce l’avvio delle applicazioni del flusso di lavoro di stampa per Point and Print.
  • Risolve un problema che può impedire alle app UWP (Universal Windows Platform) di ricevere input dalla tastiera quando il thread dell’interfaccia utente è troppo occupato. Questo problema si verifica quando l’applicazione UWP dispone di un controllo WebView incorporato.
  • Risolve un problema che impedisce alla struttura CALDATETIME di gestire più di quattro ere giapponesi.
  • Risolve un problema a causa del quale ShellExperienceHost.exe smette di funzionare quando la data di inizio dell’era giapponese non è la prima del mese.
  • Aggiorna il registro NLS per supportare la nuova era giapponese.
  • Risolve un problema a causa del quale DateTimePicker visualizza la data in modo errato nel formato della data giapponese.
  • Risolve un problema a causa del quale il controllo Impostazioni data e ora memorizza nella cache Old Eras e impedisce l’aggiornamento del controllo quando l’ora entra nella nuova era giapponese.
  • Aggiorna i caratteri per supportare la nuova era giapponese.
  • Risolve un problema che impedisce a un editor del metodo di input (IME) di supportare il nuovo carattere dell’era giapponese.

Puoi scaricare gli aggiornamenti per installarli manualmente con i link sottostanti:

Aggiornamenti di Windows 10 per le versioni precedenti

Sebbene la versione 1709 (Fall Creators Update) non sia più supportata, le organizzazioni che eseguono l’edizione Enterprise o Education di Windows 10 ricevono aggiornamenti KB4493440, che risolve molti problemi e aumenta il numero di versione a 16299.1127.

Anche la versione 1703 di Windows 10 (Creators Update) non è supportata, ma le organizzazioni con dispositivi che eseguono ancora questa versione possono ora scaricare e installare KB4493436, che risolve alcuni problemi e aumenta il numero di versione a Build 15063.1784.

Inoltre, viene aggiornato l’aggiornamento dell’anniversario di Windows 10, versione 1697 KB4493473 per risolvere un gran numero di problemi con il sistema operativo che non è più supportato aumentando il numero di versione a Build 14393.2941.

Infine, la versione originale di Windows 10 viene aggiornata KB4493475 per affrontare a Molti problemi.

Scarica l’aggiornamento del 25 aprile per Windows 10

Questi aggiornamenti siamo disponibile immediatamente, loro scaricare Y Installa su pc automaticamente, ma puoi sempre forzare il aggiornare da impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > aggiornamento Windows e facendo clic sul file Cerca aggiornamenti pulsante. Puoi trovare maggiori dettagli sulle ultime aggiornamenti in Guida al monitoraggio della cronologia degli aggiornamenti di Windows 10.

leggere  Come cambiare la lettera di unità in Windows 10 / 8.1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *