WhatsApp lancia uno strumento di gestione dello spazio di archiviazione riprogettato per gestire lo spazio del telefono

WhatsApp sta implementando uno strumento di gestione dell’archiviazione completamente riprogettato per aiutare gli utenti a gestire efficacemente l’archiviazione sui loro telefoni.

Questo strumento ha lo scopo di aiutare gli utenti a identificare, rivedere ed eliminare in massa i contenuti inoltrati o condivisi più volte dall’applicazione di messaggistica istantanea e liberare spazio di archiviazione sui propri smartphone.

“Ora offriamo semplici suggerimenti per la pulizia raggruppando file grandi e medi che sono stati inoltrati molte volte, ordinando i file per dimensione in ordine decrescente e fornendo un modo per visualizzare in anteprima i file prima di eliminarli”, ha affermato WhatsApp martedì.

Abbiamo semplificato la revisione, l’eliminazione in blocco degli elementi e lo spazio libero. Questo nuovo strumento di gestione dell’archiviazione si trova in Impostazioni> Archiviazione e dati> Gestisci archiviazione. pic.twitter.com/eIMFZ1Oyzr

– WhatsApp Inc. (@WhatsApp) 3 novembre 2020

Attualmente, lo strumento “Utilizzo spazio di archiviazione” di WhatsApp classifica semplicemente tutte le chat disponibili in base alla quantità di spazio consumato, elencando il numero di messaggi, foto, GIF, note vocali e video in ogni chat e consentendo all’utente di eliminare ogni categoria con pochi tocca. .

Al contrario, il nuovo strumento di gestione dello spazio di archiviazione riprogettato mostrerà una barra nella parte superiore che mostra lo spazio di archiviazione totale utilizzato, lo spazio consumato dalle chat e dai media condivisi su WhatsApp, lo spazio di archiviazione occupato da applicazioni e altri elementi e la quantità di spazio di archiviazione gratuito.

Il nuovo strumento raggrupperà i file in due categorie: una per “oltre 5 MB” e l’altra per i media che sono stati inoltrati molte volte. Gli utenti di WhatsApp possono visualizzare in anteprima questi file multimediali ordinandoli per dimensione in ordine decrescente prima di selezionare uno o più file da eliminare.

La nuova interfaccia di archiviazione riprogettata verrà distribuita agli utenti di tutto il mondo questa settimana. Una volta disponibile, gli utenti potranno accedere al nuovo strumento andando su Impostazioni -> Archiviazione e utilizzo dati -> Gestisci archiviazione. Tuttavia, per accedere a questa sezione, l’utente deve prima aggiornare all’ultima versione dell’applicazione.

In uno sviluppo correlato, l’app di messaggistica di proprietà di Facebook sta anche lavorando a una funzione di “messaggio a scomparsa” che farà scomparire i nuovi messaggi inviati nelle chat individuali o di gruppo dopo sette giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *