“WhatsApp Plus”, una falsa applicazione dannosa che ruba i dati personali

Attenzione! Non scaricare l’applicazione “WhatsApp Plus” poiché contiene malware

I ricercatori di sicurezza di Malwarebytes Labs, una società di sicurezza Internet americana, hanno scoperto che su Internet sta circolando una nuova applicazione WhatsApp canaglia che raccoglie in modo fraudolento i dati degli utenti e li sostituisce con malware.

Soprannominata “WhatsApp Plus”, l’app si maschera come la variante professionale di WhatsApp che offre funzionalità aggiuntive e molte nuove utili funzionalità come l’esecuzione di quattro account WhatsApp, nascondere la notifica “scrivi messaggio”, nascondere i doppi segni di spunta e i segni di spunta blu da “leggi” menziona un report di Malwarebytes Lab. Tuttavia, l’app ruba informazioni personali dal telefono, incluse foto e numeri di telefono, e le sostituisce con malware.

Fortunatamente, sebbene l’applicazione non sia disponibile nel Google Play Store o nell’Apple App Store, il file APK dell’applicazione è in circolazione online tramite commenti su blog e forum rivolti ai potenziali utenti che cadono nella trappola e lo scaricano sui propri smartphone . Si dice che la versione illegale di WhatsApp sia una variante del software di rischio WhatsApp Android / PUP.Riskware.Wtaspin.GB, che è un software di rischio WhatsApp risalente alla metà del 2017.

Quando l’APK è installato, l’app visualizza un messaggio di saluto con un logo WhatsApp Plus dorato al centro, un collegamento URL e una “casella” di autorizzazione per reindirizzare a un download. Chiede il permesso di “accettare e continuare”, se accettato reindirizza l’utente al sito Web con contenuto scritto in arabo e dice ai visitatori di scaricare “Watts Plus Plus WhatsApp”. Una volta installata, l’applicazione raccoglie informazioni dall’utente.

Il ricercatore che ha pubblicato i risultati afferma: “Non sono sicuro di cosa sia esattamente, ma in base ai rapporti sandbox, sembra che abbia il potenziale per rubare informazioni, foto, numeri di telefono, ecc. Dal tuo telefono cellulare”. . In altre parole, l’applicazione può accedere alle informazioni personali di un utente e caricarle sul proprio server.

Se hai scaricato inconsapevolmente la versione falsa di WhatsApp, è consigliabile disinstallare immediatamente l’applicazione. Per evitare una situazione del genere, è sempre consigliabile astenersi dall’installare applicazioni e giochi non verificati e scaricarli solo dal Google Play Store ufficiale o dall’App Store di Apple.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *