Windows 10 Fall Creators Update è ora disponibile per tutti i dispositivi

Sebbene Windows 10 Fall Creators Update (versione 1709) sia stato originariamente rilasciato il 17 ottobre 2017, non era effettivamente disponibile per tutti i dispositivi. Tuttavia, dalla versione originale, Microsoft ha testato gradualmente l’aggiornamento e lo ha distribuito gradualmente su più dispositivi e, a partire dall’11 gennaio 2018, il produttore di software pubblicizza che l’aggiornamento è completamente disponibile per tutti i dispositivi che eseguono Windows 10.

Nell’annuncio, Microsoft afferma che è “disponibile per tutti i clienti in tutto il mondo, sia commerciali che consumer”, il che significa che la versione 1709 è disponibile anche per i clienti Windows 10 Enterprise.

Se stai ancora eseguendo Creators Update (versione 1703), ora è il momento di eseguire l’aggiornamento. Dalla versione originale, l’aggiornamento semestrale per Windows 10 ha ricevuto una serie di aggiornamenti di qualità che risolvono molti dei problemi e ora dovrebbe essere abbastanza stabile da funzionare sul tuo sistema.

L’aggiornamento di Windows 10 Fall Creators è disponibile tramite Windows Update, ma se il tuo dispositivo non vede la nuova versione, ci sono ancora altri modi per ottenerlo:

  • Come eseguire l’aggiornamento a Windows 10 Fall Creators Update
  • Come pulire l’installazione di Windows 10 con l’aggiornamento Fall Creators

In caso di problemi, ricorda che puoi sempre pubblicare le tue domande sui forum Pureinfotech.

Stai eseguendo l’aggiornamento di Windows 10 Fall Creators? Diteci nei commenti. Se non sei sicuro di utilizzare la versione più recente, puoi utilizzare questa guida per verificare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *