Windows Blue – Descrizione dettagliata delle nuove funzionalità e modifiche per …

Microsoft sta spingendo per rendere il prossimo aggiornamento di Windows 8, Windows Blue, un altro cambiamento epocale al suo sistema operativo, che in molti modi renderà il multitasking con le applicazioni moderne molto più semplice e porterà molte correzioni necessarie e alcune nuove applicazioni. A parte le nuove modifiche, Windows Blue manterrà praticamente ogni aspetto già trovato in Windows 8.

Comprenderà anche diversi aggiornamenti del design dell’interfaccia utente che offrono agli utenti un maggiore controllo sui colori di sfondo e accenti, nonché nuove impostazioni di personalizzazione generali (Modifica impostazioni PC) e molti nuovi miglioramenti sotto il cofano, come una nuova versione di Windows. Kernel NT (v6.3) che renderà anche più veloce l’avvio del sistema operativo e migliorerà notevolmente la gestione dell’alimentazione.

Come hai letto in precedenza, una prima versione di Windows Blue (build 9364) è trapelata online, apparentemente da un partner Microsoft francese e, fortunatamente per noi, ora abbiamo maggiori dettagli su alcune delle modifiche in arrivo su Blue:

Installazione di Windows Blue

Cominciamo col notare che il processo di installazione Blu non è cambiato quasi in alcun modo rispetto all’installazione di Windows 8. Tutti i passaggi sono praticamente gli stessi, con l’eccezione che ora puoi anche scegliere qualsiasi accento e colore di sfondo dal ambientazione.

Personalizza Win Blue

Schermata iniziale

Una delle prime cose che gli utenti noteranno sono i nuovi aggiornamenti del design nella schermata Start. Con il blu Inizio Supporta un totale di quattro diverse dimensioni di live tile. L’utilizzo della nuova dimensione del riquadro live più piccolo renderà la schermata Start molto simile alla schermata Start di Windows Phone 8 e l’utilizzo della nuova dimensione del riquadro extra large renderà l’esperienza simile all’interfaccia. da Windows Store, ovviamente non tutti i Live Tiles supportano le dimensioni extra large (finora il riquadro del desktop è l’unico).

bluestartscreen-640_wide_wm

Personalizzare

Inoltre, Microsoft ha aggiornato le impostazioni e le opzioni di personalizzazione. Ora gli utenti saranno in grado di scegliere virtualmente qualsiasi colore di sfondo e accento, e se all’utente non piacciono le nuove modifiche, c’è un’opzione per ripristinare (colori usati in precedenza) quando viene richiamato il menu delle impostazioni (ad es. Tasto Windows 8 + I).

windowsblue-personalize-640_wide_wm

Effetti di transizione

Ora, quando esegui una ricerca o stai solo guardando un elenco di tutte le tue app, puoi ordinarle “per nome” o “per data di installazione”. Ci sono anche nuovi effetti di transizione, come in Tutte le app, puoi scorrere dall’alto verso il basso per tornare alla schermata Home; Se non stai utilizzando un dispositivo touch, premendo WinKey verrà visualizzato anche il nuovo effetto.

Nuove applicazioni

Windows Blue includerà quattro applicazioni aggiuntive in stile Windows 8 per impostazione predefinita: Allarmi, Calcola, Registratore di suoni e Momenti di film; il nome delle app è autoesplicativo, quindi non le approfondirò.

windowsblue-new-apps-640_wide_wm

Vale anche la pena notare che sembra che gli utenti non possano più semplicemente prendere una tessera e spostarla in un nuovo posto. In futuro, l’utente dovrà selezionare il live tile, fare clic su Personalizzare dai comandi dell’applicazione e quindi spostare il riquadro nella nuova posizione desiderata.

personalizza-pulsante-640_wide_wm

Visualizzazione istantanea

Forse una delle funzionalità più interessanti è la visualizzazione Snap migliorata in Windows 8 per le app moderne. Per chi non ha familiarità con la funzione, ti consente semplicemente di scattare app fianco a fianco senza dover passare da una all’altra. Ma a differenza di come funziona la visualizzazione Snap in Windows 8 (70/30), ora la divisione sarà 50/50.

windowsblue-snap-view-640_wide_wm

Microsoft sta anche riducendo i requisiti di visualizzazione rapida per Blue, ora avrai solo bisogno di una risoluzione dello schermo di 1024 x 768, invece della 1366 x 768 richiesta in Windows 8.

Inoltre, un altro segreto interessante in Windows Blue è che a partire da una risoluzione dello schermo di 1680 x 1050, gli utenti saranno in grado di utilizzare la vista Snap con un massimo di 3 applicazioni sullo stesso schermo, ma molti utenti segnalano fino a 4 applicazioni per schermo.

visualizzazione istantanea di 3 app blu

Impostazioni del PC

Microsoft introdurrà anche una nuova pagina delle impostazioni del PC, che sembra che porterà la maggior parte delle impostazioni del pannello di controllo in questa esperienza. In Windows Blue, le impostazioni del PC sono state completamente riorganizzate, con nuovi elementi, gruppi e una serie di opzioni.

Win8 vs finestre blu

Ecco tutte le nuove modifiche alle impostazioni del PC:

Casa: mostra i collegamenti alle posizioni più frequenti in cui le impostazioni sono cambiate.

windowsblue-home-640_wide_wm

Blocca schermo: Qui puoi cambiare l’immagine di sfondo, impostare la schermata di blocco come una “cornice”, scegliere quali app mostreranno le notifiche, e c’è anche la “Fotocamera schermata di blocco” per consentire l’accesso alla fotocamera sulla schermata di blocco. .

windowsblue-lockscreen-640_wide_wm

Schermo: In questa sezione, puoi controllare “Power and Sleep”, che sostanzialmente ti consente di configurare quando lo schermo deve spegnersi e quando il sistema deve andare in sleep. Questo è in aggiunta al controllo della risoluzione dello “schermo” e della “risposta al tocco”.

windowsblue-screen-640_wide_wm

Conti: Qui puoi modificare le tue “Opzioni di accesso” come la password del tuo account, impostare una password immagine e creare un PIN. Cambia “Immagine account”, “Sincronizza” e per modificare o creare un nuovo account utente.

windowsblue-accounts-640_wide_wm

SkyDrive: Questo servizio sembra essere molto integrato con Windows Blue. Nel nuovo aggiornamento, il servizio di archiviazione in linea di Microsoft ha una propria sezione nelle impostazioni del PC, dove gli utenti possono visualizzare “Utilizzo dello spazio di archiviazione” e configurare “Backup del dispositivo” e “File”.

windowsblue-skydrive-640_wide_wm

Privacy: È la sezione che consente alle applicazioni di accedere a determinate informazioni, posizione e altre periferiche (ad esempio, webcam e microfono).

windowsblue-privacy-640_wide_wm

Dispositivi: In questa pagina, gli utenti potranno apprendere “Informazioni PC”, modificare “Impostazioni dispositivo”, controllare “Dispositivi radio”, “Aggiungi / Rimuovi dispositivi” e configurare “Riproduzione automatica”.

windowsblue-devices-640_wide_wm

Netto: Questa sezione renderà davvero semplice visualizzare le “Connessioni” o creare una connessione VPN, connettersi a un “Gruppo Home”, configurare “Proxy” o connettere il dispositivo a un “Posto di lavoro”.

windowsblue-network-640_wide_wm

Applicazioni: Questa è una nuova sezione in cui gli utenti possono controllare le “Notifiche” e in “Dimensioni dell’applicazione” gli utenti potranno controllare la quantità di memoria locale utilizzata da ciascuna applicazione e infine disinstallarle. Oltre a configurare le opzioni “Cerca”, “Condividi”, “Valori predefiniti” e “Commuta”.

windowsblue-apps-640_wide_wm

Ora e lingua: Questo si spiega da sé, ma è nuovo nell’elenco, quindi ho deciso di menzionarlo.

Aggiornamento e ripristino: è il nuovo posto in cui controllare e installare gli aggiornamenti di Windows e per accedere alle funzionalità di ripristino in Windows 8 (Aggiorna, Elimina tutto e Avvio avanzato).

windowsblue-updaterecovery-640_wide_wm

Queste sono la maggior parte delle nuove modifiche che troverai nella nuova pagina delle impostazioni del PC riorganizzata. Come probabilmente puoi notare, Microsoft è passata a un modello di sottoelenco, il che significa che quando fai clic o tocchi uno degli elementi troverai, nella maggior parte dei casi, un altro set di elementi con le opzioni corrispondenti.

Nota: Una cosa davvero importante da notare qui è che Blue è un work-in-progress e buggy, quindi non è ancora pronto per essere un sistema operativo desktop mainstream e, cosa più importante, queste nuove impostazioni e funzionalità potrebbero cambiamento nel prodotto finale.

Altre modifiche

Ci sono anche altre cose che non sono cambiate molto o non sono cambiate affatto. Ad esempio, per quegli utenti che stanno aspettando che Microsoft modifichi la posizione del pulsante di accensione, sono sfortunati perché ciò non è accaduto. Gli utenti dovranno comunque utilizzare la procedura in 3 fasi (Tasto Windows 8 + I, clicca sul Energia pulsante e scegli l’azione: per spegnere, ricomincia o dormire).

Il nome dell’account utente e il menu continuano nell’angolo in alto a destra dello schermo e l’avvio diretto alla schermata Start rimane il comportamento predefinito.

Desktop di Windows blu

Anche il desktop di Windows ha alcune modifiche, poiché ora in Computer c’è una nuova sezione nella parte superiore dei “Dischi rigidi” chiamata “Cartelle” e per impostazione predefinita elenca quattro posizioni (Documenti, Musica, Immagini e I miei video ).

windowsblue-folders-640_wide_wm

Sembra anche che Microsoft si sia finalmente sbarazzata della “funzionalità di recupero file di Windows 7” che permetteva agli utenti di creare un’immagine di sistema. Ora gli utenti dovranno invece utilizzare le nuove funzionalità di ripristino.

Nuove funzionalità e modifiche sono sempre benvenute, fintanto che migliorano la produttività e l’esperienza utente, è come ottenere più risultati per il tuo denaro. Ma in questo caso significa anche che gli utenti dovranno imparare e imparare di nuovo alcune cose nuove. E purtroppo, per coloro che hanno acquistato un libro in brossura di Windows 8, potranno apprendere alcuni, ma non tutti, i nuovi aspetti del sistema operativo.

Quello che ho trattato qui sono alcune delle modifiche che sono presenti in Windows Blue oggi, ma come ho detto prima: questo prodotto non è finito, quindi le funzionalità e gli elementi dell’interfaccia utente sono soggetti a modifiche. Con il rilascio delle nuove modifiche, continuerò con gli aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *