Windows Terminal ottiene nuove funzionalità con la versione 0.10

Windows Terminal, la nuova esperienza dell’app per l’esecuzione del prompt dei comandi, PowerShell e Linux su Windows 10, sta ottenendo nuove funzionalità e miglioramenti con la versione 0.10.

A partire dalla versione 0.10, secondo Microsoft, Windows Terminal ora supporta l’input del mouse nelle applicazioni Windows Subsystem for Linux (WSL), nonché nelle applicazioni Windows che utilizzano input Virtual Terminal (VT). In altre parole, in applicazioni come Midnight Commander riconoscerà quando clicchi sugli elementi della finestra. Nel caso in cui l’applicazione sia in modalità mouse, puoi tenere premuto shift per effettuare una selezione invece di inviare l’ingresso VT.

Inoltre, come parte dell’aggiornamento della configurazione, è ora possibile aprire un nuovo pannello con un profilo duplicato del pannello che è attivo. Puoi farlo aggiungendo "splitMode": "duplicate" al "splitPane" elenco di comandi nelle relative combinazioni di tasti.

Il key binding duplicherà il profilo, ma puoi aggiungere altre opzioni come "commandline", "index", "startingDirectory"Y "tabTitle".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *