Xbox One: cosa aspettarsi il primo giorno, la guida definitiva per un …

Alla fine ho acquistato una Xbox One e non potrei essere più soddisfatto, questa console di gioco è fantastica. Finisco per acquistare il file Assassin’s Creed incluso che include anche un secondo controller come bonus, e ho fatto il mio acquisto il Black Friday, quindi ho fatto anche un ottimo affare.

L’esperienza complessiva su Xbox One è straordinaria, la grafica è straordinaria, i comandi vocali di Kinect sono fantastici e SmartGlass aggiunge molto al mix. Tuttavia, devo ammettere che esiste un processo per ottenere l’ESPERIENZA INCREDIBILE, ma una volta che tutto è impostato correttamente, non vorrai alzarti dal divano.

Comunque.

Oggi voglio condividere la mia esperienza del primo giorno con Xbox One. Pertanto, se prevedi di averne uno, puoi utilizzare questa guida per scoprire cosa aspettarti e non rimarrai deluso.

Disimballaggio

Il primo è il disimballaggio, questo è forse il momento più emozionante in cui ottieni qualcosa di nuovo. A differenza delle versioni precedenti di Xbox, se hai acquistato una Xbox One con giochi, non otterrai alcun disco fisico, riceverai una scheda con il codice Product Key per scaricare i giochi. Quindi, se sei entusiasta di disfare le valigie, non buttare ancora nulla.

Una volta che tutto è stato decompresso, è necessario trovare il posto giusto in cui la console rimarrà a lungo. Ora che stai acquistando un nuovo dispositivo, potrebbe essere il momento giusto per rispolverare un po ‘prima di configurare la tua nuova Xbox One. Assicurati che il flusso d’aria sia sufficiente per far respirare la console e assicurati di collegare tutti i cavi correttamente. (Se ti stai chiedendo, sì, anche Xbox One viene fornito con il cavo HDMI.)

La console è anche un magnete antipolvere, quindi preparati a pulirla frequentemente.

Inoltre, la console è dotata di un nuovo alimentatore dotato di una ventola sempre attiva. Quindi assicurati di non coprire le prese d’aria e di posizionare il mattone da qualche parte con un buon flusso d’aria per evitare problemi di surriscaldamento.

Consiglio rapido: Mentre la luce sul power brick è bianca, va tutto bene. Se vedi una luce ambra (arancione), anche tutto va bene. La luce ambra significa solo “modalità di risparmio energetico”.

Significato delle spie di alimentazione di Xbox One

Avviare

La configurazione effettiva di Xbox One richiede un po ‘di tempo, quindi se non hai almeno due ore, non preoccuparti di disimballare la console. Prenditi il ​​tuo tempo e fai le cose per bene.

Una volta scelto il posto giusto, disimballare la console e collegare tutti i cavi correttamente, è il momento di accendere la tua Xbox One per la prima volta.

Il primo avvio richiede tempo, quindi niente panico.

È il momento per il grande aggiornamento. Poiché la console è stata probabilmente in un magazzino per molto tempo, la tua nuova Xbox One è probabilmente obsoleta, nel qual caso dovrai scaricare un grosso aggiornamento. Naturalmente, prima di poterlo fare, è necessario collegare la console alla rete tramite Ethernet o wireless. Ora è un buon momento per avere la tua rete wireless e la tua password pronte per connettere la console online.

leggere  Evento Google Pixel 2: gli annunci più importanti

Aggiornamento di Xbox One

Il mio aggiornamento era di circa 1 GB, quindi potresti probabilmente cercare un aggiornamento della stessa dimensione e, a seconda della tua connessione Internet, l’aggiornamento potrebbe richiedere un po ‘di tempo.

Dopo l’aggiornamento, sarà anche un buon momento per configurare il tuo sensore Kinect, se hai acquistato la console con esso. La configurazione è semplice, vai a impostazioni, Kinect, prepararee segui le istruzioni.

Quando colleghi la tua Xbox One alla TV, utilizzerai un cavo HDMI, che trasporta sia il segnale video che audio, e se hai un ricevitore audio, quegli altoparlanti suoneranno meglio, nel qual caso è un buon momento. per configurare anche l’audio. (Vai a impostazioni, Schermo e suonoe quindi configura il tuo “Ricevitore audio”). Per una guida completa alla configurazione delle impostazioni audio.

Xbox One non è solo una normale console di gioco, è un centro di intrattenimento completo. E sì, puoi collegare il decoder via cavo e guardare la TV direttamente dalla tua Xbox One. (La guida alla configurazione di Xbox One Live TV).

I giochi

È importante notare che i codici di gioco forniti con la tua console hanno una data di scadenza. Pertanto, devi riscattarli rapidamente. Se il codice del gioco è presente su una scheda con una barra di scansione, puoi semplicemente guardare il codice di scansione davanti al Kinect e dire “Xbox: usa il codice” e il resto è magico.

Quindi, per quei codici di gioco da 25 caratteri, può essere difficile riscattarli utilizzando il controller di gioco. Il modo più semplice per riscattare questi codici di gioco è accedere al tuo account Xbox online su un computer e da “Il mio account” menu a discesa, selezionare Riscatta il codice, quindi fai clic su Riscattare, inserisci il codice del gioco di 25 caratteri, conferma e vedrai che il download del gioco inizierà automaticamente sulla tua console. Per vederlo, vai semplicemente su “I miei giochi e applicazioni” mosaico di bordo.

Riscatta il codice

Una cosa interessante che noterai con la versione da 500 GB di Xbox One è che hai solo 380 GB di spazio utilizzabile per giochi e app. Poiché Microsoft utilizza una grande fetta di sistemi operativi e con 500 GB, in realtà ottieni sempre circa 465 GB di spazio utilizzabile. E considerando che ogni gioco utilizza una dimensione di 20-50 GB, non puoi davvero caricare troppi giochi. Quindi preparati per questo. (Come gestire lo spazio di archiviazione di Xbox One).

Gestisci lo spazio di archiviazione di Xbox One

Fortunatamente, puoi collegare un’unità USB esterna per archiviare giochi e applicazioni. La memoria esterna deve essere USB 3.0 e deve avere una capacità di almeno 256 GB.

Inoltre, ricorda che Microsoft offre giochi gratuiti e scontati per i membri Xbox Live Gold. Non appena acquisisci familiarità con la console, scarica i giochi gratuiti disponibili per quel mese. E no, non puoi scaricare i giochi Xbox dei mesi precedenti.

Se hai acquistato alcuni giochi su dischi, dovrai installarli sulla tua console prima di poterli riprodurre. Ed ecco il punto, la maggior parte dei giochi viene continuamente aggiornata, quindi probabilmente dovrai scaricare l’aggiornamento durante l’installazione e ciò potrebbe richiedere del tempo a seconda della tua connessione Internet. Se ricordo bene, aggiornamento Call of Duty Ghosts era di circa 3,7 GB, un ottimo aggiornamento. Quindi per favore sii paziente finché tutto è pronto.

leggere  PinView: esci dalla timeline di Facebook e visualizzala come una bacheca Pinterest

Adesso, Questo è ciò che ho trovato più irritante di Xbox One, penseresti che dopo aver installato il gioco, puoi salvare il disco e dimenticartene, giusto? Ebbene ti sbagli perché Avrai bisogno del disco del gioco ogni volta che vuoi giocare.. Capisco che Microsoft debba verificare che tu stia utilizzando un gioco legittimo, ma non credo che questa sia la soluzione. Spero davvero che Microsoft cambierà questa politica in un futuro aggiornamento.

I problemi e le soluzioni

Sebbene la tua Xbox One sia nuova, ciò non significa che non avrai problemi, almeno all’inizio. Il primo giorno di utilizzo della console di gioco ho problemi con Xbox One non riconosce l’unità disco e Kinect smetterà di funzionare improvvisamente.

Ma niente panico, molto probabilmente è solo una battuta d’arresto. Se Xbox One non ti consente di inserire un disco di gioco o Kinect semplicemente non risponde, prova a spegnere completamente la console, a scollegare il cavo di alimentazione dal mattoncino, attendi 3-5 minuti, ricollega il cavo di alimentazione e accendi la Xbox Uno. Si spera che questo risolva tutti i problemi.

Per ulteriori guide alla risoluzione dei problemi, controlla il sito Web del supporto Xbox One.

Le applicazioni

Non si tratta solo dei giochi, ma anche delle app. Sebbene Microsoft abbia rilasciato molte app Xbox One, la console non viene fornita con le app dell’azienda preinstallate. In quanto tale, ti perderai molte fantastiche esperienze se non ottieni queste app e da altri editor. Di seguito è riportato un elenco con un gruppo di app che dovresti installare su Xbox One:

  • Lettore multimediale Xbox: Il Media Player è un’applicazione indispensabile in quanto consente di riprodurre file multimediali di tutti i tipi, inclusi MKV, h.264, AVI, MP3, PNG, JPEG e molti altri. Inoltre, con l’app Xbox Media Player, puoi utilizzarla per modificare lo sfondo del dashboard, riprodurre in streaming i contenuti multimediali da una cartella di rete e un’unità USB e molto altro ancora.
  • Netflix: Se hai un abbonamento al servizio di streaming video, puoi guardare tantissimi film e programmi TV in un’esperienza completamente nuova con i comandi vocali e SmartGlass; puoi persino controllare la TV o il ricevitore audio con SmartGlass, è fantastico.
  • Youtube: Non c’è molto da dire su questa app, prendila e basta.
  • Xbox Fitness: Questa è un’app indispensabile per mettersi in forma accedendo a un’ampia varietà di video di fitness e puoi ottimizzare ogni allenamento con un feedback immediato sulla tua forma, potenza e frequenza cardiaca con il nuovo Kinect, tra cui Muscle Mapping, Power Gauge e Pulse. Questo è un servizio a pagamento, ma Microsoft ha annunciato che manterrà il servizio gratuito fino al 2015 e gratuito è buono.
  • Skype: Come YouTube, non posso dire molto di questa app, hai bisogno di una chat video; Skype è la strada da percorrere.
  • Contrazione: Per chi non lo conosce, Twitch è un servizio online che consente ai giocatori di trasmettere in streaming in diretta il proprio gioco in tutto il mondo. Il servizio non offre solo lo streaming video in diretta dei giochi, ma anche la chat dal vivo durante la trasmissione. Trovo questo servizio molto utile per conoscere nuovi giochi e mi aiuta a decidere se acquistare alcuni giochi di cui non sono sicuro.
  • Una guida: Questa è un’altra buona app; Dovresti assolutamente essere in grado di vedere le tue foto e i tuoi video archiviati nel servizio di cloud store.
  • Raggio blu: Se prevedi di guardare film HD da un disco, il file L’applicazione Blu-ray deve essere installata sulla console poiché sembra che Microsoft non possa inviare il codec per riprodurre questo tipo di formato di disco.
leggere  I nuovi mouse Sculpt di Microsoft mirano a navigare meglio in Windows 8

Ora che hai letto questa guida e sei pronto, sei pronto per una straordinaria esperienza di gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *