Xiaomi si tuffa da POCO come marchio indipendente, POCO F2 potrebbe essere lanciato presto

Xiaomi, il produttore cinese di smartphone, ha dichiarato venerdì che il suo marchio secondario premium, POCO, diventerà un’entità separata. Ciò significa che POCO ora opererà indipendentemente da Xiaomi con il proprio team e la propria strategia di mercato.

Per chi non lo sapesse, “POCO” è stato lanciato come sottomarca Xiaomi nell’agosto 2018 per rappresentare la linea di smartphone di fascia media dell’azienda. POCO F1 è stato il primo smartphone ad essere introdotto con questo marchio nello stesso mese in India, oltre che nei mercati internazionali.

Dopo il suo lancio, POCO F1 è diventato un successo immediato nel mercato degli smartphone come un fiore all’occhiello a prezzi accessibili che eseguiva il SoC Snapdragon 845 di Qualcomm e aveva un’imponente configurazione della fotocamera insieme a prestazioni incredibili che costavano solo $ 300.

“Quello che era iniziato come un sottomarchio in POCO è diventato la propria identità in un breve periodo di tempo. POCO F1 è un telefono estremamente popolare tra i gruppi di utenti e rimane uno dei principali concorrenti nella sua categoria anche nel 2020.

Crediamo che sia il momento giusto per lasciare che POCO operi da solo ora. Ne faremo un marchio indipendente “, ha dichiarato in una dichiarazione Manu Jain, Vicepresidente Xiaomi e Amministratore delegato di Xiaomi India.

Entusiasta di condividere: #POCO ora sarà un marchio indipendente!

Quello che era iniziato come un marchio secondario all’interno di Xiaomi è diventato la propria identità. POCO F1 era un telefono incredibilmente popolare. Crediamo che sia il momento giusto per lasciare che POCO operi da solo.

Unisciti a me nel desiderio @IndiaPOCO ti auguro il meglio.

leggere  Le 15 migliori skin RainMeter per PC Windows 10, 8, 7

– Manu Kumar Jain (@manukumarjain) 17 gennaio 2020

Ora che POCO è un marchio indipendente, possiamo probabilmente aspettarci più smartphone dall’azienda.

In effetti, ci sono state voci secondo cui il successore di POCO F1, POCO F2, potrebbe essere in arrivo e lanciato nel 2020. Tuttavia, non ci sono notizie ufficiali dalla società.

Con il segmento degli smartphone di punta del budget che diventa molto più competitivo, il prossimo smartphone POCO dovrà essere significativamente migliore dell’originale POCO F1 e corrispondere al clamore che lo circonda grazie al successo fulminante del suo predecessore.

Non è la prima volta che Xiaomi ha diviso i sottomarchi in uno indipendente. Nel gennaio 2019, il gigante tecnologico cinese ha diviso il marchio Redmi per renderlo un’entità separata a sé stante.

https://www.techworm.net Un individuo, ottimista, casalingo, appassionato di cibo, fanatico del cricket e, soprattutto, uno che crede nell’essere umano.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *